Alcune considerazioni in generale


30011.jpgHo deciso di aprire un mio blog poiché diverse persone lamentavano da tempo la difficoltà nel reperire i miei lavori, sparsi come sono un po’ ovunque nel web o negli archivi di giornali. E allora ecco il blog. Che mi offre peraltro l’opportunità di pubblicare alcune mie osservazioni sul mondo che abbiamo creato. Questo mi porta alla seconda cosa che vorrei chiarire in questa breve premessa.
Potrete interagire con me o con altri dopo avermi letto in questo blog, in altre parole ho voluto fortemente questo blog perché dopo aver osservato per anni l’evoluzione del fenomeno blog, sono giunto alla conclusione che sia troppo spesso fumo negli occhi, poca sostanza, inconcludente. Non vedo alcun rilancio democratico, o civico, o moralizzante, uscire dall’esperienza dei blog italiani. Vedo al contrario le solite storture: o i blog dei ‘divi’ col consueto strascico di partecipanti adoranti; oppure risse fra chi commenta o con il titolare dello spazio stesso, queste ultime soprattutto veicoli di sterile polemica velenosa, insulti e bassa qualità intellettuale.
Meglio un blog  da sfogliare se vi va, insomma, una semplice fonte. La vostra opinione tenetela per qualcosa di molto più importante del dialogo con questo blog e cioè la gestione della vostra vita reale, a contatto con le persone in carne e ossa, nella lotta per civilizzare questo Paese partendo dalla propria famiglia, dal proprio vicino di casa, dalla propria strada, e poi con gli italiani per cambiare gli italiani. E’ lì che serve. E’ lì che cambia la Storia. Non su una banda larga.

Spero di essere stato chiaro.

Anno nuovo e nuove Amicizie

Sun rise_0002.jpg

 

 

 

 

 

 

 http://spazionotizia.myblog.it/media/00/02/12562882.mp3
a cura di Edo Morelli

 

I veri amici amano condividere i momenti preziosi che la vita riserva loro, come le piccole cose dell’esistenza per cui vale la pena di vivere ogni giorno, quindi in questo nuovo anno è doveroso condividere con altri i piaceri della vita. A tutti gli amanti di Facebook consiglio di allargare il proprio giro di amicizie e viverle intensamente ogni giorno, tutti i segni zodiacali posso avvantaggiarsi di un nuovo incontro per tutti i mesi a venire.

Lo splendore dell’amicizia non è la mano tesa né il sorriso gentile né la gioia della compagnia: è l’ispirazione spirituale quando scopriamo che qualcuno crede in noi ed è disposto a fidarsi di noi. Allora quanto conta essere iscritti a una chat o a un social network? Quanto siamo disposti a rischiare della nostra riservatezza e quanto tentiamo di ostentare verso gli altri, che possono diventare nostri amici, per sertirci felici?

 

L’amicizia è uno dei sentimenti più belli da vivere perchè dà ricchezza, emozioni, complicità e perchè è assolutamente gratuita. Ad un tratto ci si vede, ci si sceglie, si costruisce una sorta di intimità e si puo’ camminare accanto e crescere insieme pur percorrendo strade differenti, pur essendo distanti, centinaia di migliaia di chilometri ed è per questo che esistono i social network. Il miglior sistema di fare amicizia e restare chiusi dentro casa con un ipod alle orecchie che spara musica, magari l’ultima canzone di jovanotti o lorenzo o cherubini o che ne sò.

Tutto l’Amore che ho non ha prezzo e forse sono proprio una barca che non esce mai dal porto.